Una canzone per Moruzzo


Un martedì, prima del COVID-19, il maestro Marco il maestro ci ha ci ha fatto ascoltare una melodia e ci ha invitato a comporre insieme, prendendo spunto dalla stessa melodia, una canzone sul paese di Moruzzo. La canzone che abbiamo inventato insieme è questa:

Moruzzo, ooh na-na

Un po’ il mio cuore sta a Moruzzo, ooh-na-na

Natura, arte e meraviglia, na-na-na

Oh, ma il mio cuore sta a Moruzzo

È proprio come un sogno

Moruzzo, ooh na-na

Ha poi chiamato alcuni di noi e ha consegnato loro i tablet attraverso i quali potevano suonare veramente degli strumenti, come ad esempio il violino e la chitarra, e ricreare così la melodia; nel frattempo il resto della classe provava a cantare la canzone creata insieme

Sfortunatamente, a causa del Covid-19 le scuole sono state chiuse ma il maestro Marco è riuscito, anche in questo periodo difficile, a farci sentire vicini anche se fisicamente distanti. Tutti i bambini, ognuno a casa propria, hanno registrato la propria voce. Le voci poi sono state messe tutte assieme e infine abbiamo aggiunto la musica di sottofondo. Il risultato era molto bello e piacevole da sentire. E’ stato un momento molto importante perché ci siamo sentiti uniti.

La canzone parla del comune di Moruzzo: un comune pieno di cultura, tradizioni e personalità. Infatti nella prima strofa, si racconta di come una parte del nostro cuore sta sempre a Moruzzo, riservando a questa meravigliosa città un grande posto. Le parole della canzone sono proprio dedicate alla bellezza e alla meraviglia di vivere a Moruzzo. Raccontano dell’amore che hanno gli abitanti verso il paese in cui vivono anche durante periodi di difficoltà. Vengono descritte anche le meraviglie sia storiche, che naturali, che culturali di questo paese, situato nel mezzo delle colline friulane. La canzone fa anche ricordare tutte le cose bellissime che il comune di Moruzzo e organizza per la sua comunità. A Moruzzo c’è tutto ciò che serve ad una persona per vivere bene e in pace.

"É proprio come un sogno",infatti è molto difficile da pensare, ma Moruzzo gode davvero di un'eccellente organizzazione, i ristoranti sono di alta qualità, la parrocchia è molto presente e la scuola è molto apprezzata e consigliata in tutta la rete collinare e dintorni, soprattutto per l'attenzione dedicata ad ogni alunno, anche ai nuovi arrivati.

Questa canzone, una bellissima cover di "Havana oh na na", vuole essere una dedica speciale da parte degli alunni della classe 5B, per Moruzzo, un luogo bellissimo, del quale sentiamo tutti la mancanza, per la sua originalità e unicità, difficile da trovare in altri posti.La canzone la vogliamo anche dedicare a tutte le meravigliose organizzazioni che portano le persone a conoscersi meglio tra di loro, come ad esempio la Pro Loco di Moruzzo che organizza sagre e festival nelle piazze

Speriamo di riuscire a ritrovarci ancora nei pressi di questo luogo magico, che risveglia la fantasia nei cuori più bui, negli angoli più remoti, nelle persone più oppresse; in questo posto, si può trovare la felicità, la gioia di vivere e di essere in un luogo così magnifico.

A QUESTO LINK potete ascoltare il nostro piccolo capolavoro.

Lucia, Elisa, Stella, Sara, Matilde e Nicola 

in rappresentanza di tutte le alunni e gli alunni della 5B