"Ombra di donna, donna di luce"


Martedì 26 novembre, gli studenti di tutte le classi terze dell'Ic Pagnacco-Martignacco hanno assistito presso l'Auditorium "Riedo Puppo" allo spettacolo "Ombra di donna, donna di luce". Manuela Riva, assessore alle pari opportunità, ed Albina Montagnese, sindaco, entrambe per il Comune di Moruzzo, hanno accolto gli studenti e introdotto la riflessione sulla Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, purtroppo tema di grande attualità.

Sand artist, ballerine ed un musicista hanno creato la magia sul palco, attraverso i disegni con la sabbia, i movimenti di danza ed una colonna sonora perfetta per sottolineare ogni elemento: è stata raccontata la storia di una donna prima vittima di violenza e che, poi, è riuscita a liberarsi.

La tensione è culminata nel momento finale, ovvero quando le due ballerine si sono abbracciate e ciò ha testimoniato la fine della sofferenza e la speranza di una nuova vita.

Se seguite questo link, trovate le nostre riflessioni e quelle dei nostri compagni di 3a B.

Classe 3a A, Ic Pagnacco