Il sâl di Bepi

Il progetto friulano per i bambini piccoli della scuola dell’infanzia di Plaino è iniziato con la conoscenza di un'antica marionetta,  Bepi,  che accompagnerà i bambini alla scoperta della cultura e della lingua friulana.

In modo giocoso e coinvolgente, Bepi, di settimana in settimana esce dalla sua valigia di legno pesante portando stimoli di diverso genere e introducendo i bambini, passo passo, nel suo mondo.

Come tutte le attività proposte al gruppo dei piccoli, l’aspetto pratico ed esperienziale è quello preferito.

In questo periodo Bepi ha raccolto le ultime erbe aromatiche del suo orto, le ha fatte conoscere ai bambini che hanno utilizzato, vista, tatto e olfatto e le ha denominate anche in friulano. Ha lasciato, poi, la ricetta per realizzare un sale aromatizzato.

I bambini hanno collocato le erbe nell’essicatore in base alla loro qualità, da secche le hanno sminuzzate individualmente e mescolate insieme a del sale grosso. La miscellanea così ottenuta è stata trasferita da loro stessi con piccolo imbuto e cucchiaino in un vasetto decorato per l’occasione.

L’appuntamento settimanale è molto atteso. La valigia rimane collocata in aula e, quando non viene utilizzata, diversi bimbi si avvicinano ascoltando se Bepi è sveglio o se manda qualche segnale dal suo rifugio.

Chissà cosa uscirà con Bepi dalla valigia prossimamente?